HomeInfoaut 3.0 informazione di parte facciamo movimento per il movimentohttp://www.infoaut.orgFri, 21 Nov 2014 01:52:34 +0000Joomla! 1.5 - Open Source Content Managementit-itIntervista al comandante delle YPG a Serêkaniyê – Rojavahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/13301-intervista-al-comandante-delle-ypg-a-serêkaniyê-–-rojavahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/13301-intervista-al-comandante-delle-ypg-a-serêkaniyê-–-rojavaIntervista al comandante delle YPG a Serêkaniyê – Rojava
Il Dott. Hussien Kochar è il comandate militare a capo delle Unità di Difesa del Popolo (in lingua curda: YPG Yekîneyên Parastina Gel ) nella regione di Serêkaniyê (Ras al-Ain). Le YPG sono un gruppo armato, apparentemente ben organizzato, che si è dimostrato da tempo più che capace di difendere il territorio che controlla nel nord della Siria. La battaglia all’interno di Serêkaniyê e nella zona circostante tra le Unità di Difesa del Popolo (YPG) e i gruppi terroristici come Jabhat al Nusra e in seguito ISIS è proseguita per più di due anni. La città di Serêkaniyê e il territorio…
]]>
CONFLITTI GLOBALIThu, 20 Nov 2014 22:01:02 +0000
L’EZLN si riunisce con i genitori dei 43 normalisti scomparsihttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/13300-l’ezln-si-riunisce-con-i-genitori-dei-43-normalisti-scomparsihttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/13300-l’ezln-si-riunisce-con-i-genitori-dei-43-normalisti-scomparsiL’EZLN si riunisce con i genitori dei 43 normalisti scomparsi
I genitori dei 43 normalisti scomparsi sono stati ricevuti nel Chiapas dai membri dell’Esercito Zapatista, che si sono uniti alla richiesta di giustizia e della riapparizione in vita dei giovani. La carovana dei familiari dei 43 studenti normalisti scomparsi di Ayotzinapa, stato del Guerrero, sabato è stata ricevuta nel Chiapas dai dirigenti dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN), incontro nel quale hanno mostrato la loro solidarietà e hanno chiesto giustizia per il caso. I genitori dei normalisti hanno dichiarato all’EZLN: “siamo qui per chiedere il vostro appoggio poiché il governo non ci ascolta”. “Noi, l’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale, vogliamo…
]]>
CONFLITTI GLOBALIThu, 20 Nov 2014 21:58:11 +0000
Podemos: es la hora de la gente?http://www.infoaut.org/index.php/blog/segnalazioni/item/13299-podemos-es-la-hora-de-la-gente?http://www.infoaut.org/index.php/blog/segnalazioni/item/13299-podemos-es-la-hora-de-la-gente?Podemos: es la hora de la gente?
Gli indignados Con il sondaggio recentemente pubblicato dal quotidiano spagnolo El Pais secondo cui Podemos sarebbe il primo partito di Spagna, anche in Italia i media mainstream stanno accorgendosi di questa importante anomalia del sud dell’Europa. Non è più solo la Syriza di Alexis Tsipras in Grecia a non far dormire sonni tranquilli al duopolio Partito Socialista Europeo / Partito Popolare Europeo che governa il vecchio continente. Un’ipotesi alternativa di governo si sta facendo largo anche in Spagna dove l’ascesa rapidissima della neonata Podemos sta provocando, insieme alla volontà di autodeterminazione del popolo catalano, un terremoto politico nella penisola iberica.…
]]>
SEGNALAZIONIThu, 20 Nov 2014 14:59:49 +0000
Il falso mito del “modello tedesco”: sfruttamento, bassi salari e futuro incertohttp://www.infoaut.org/index.php/blog/global-crisis/item/13298-il-falso-mito-del-“modello-tedesco”-sfruttamento-bassi-salari-e-futuro-incertohttp://www.infoaut.org/index.php/blog/global-crisis/item/13298-il-falso-mito-del-“modello-tedesco”-sfruttamento-bassi-salari-e-futuro-incertoIl falso mito del “modello tedesco”: sfruttamento, bassi salari e futuro incerto
(Tratto da CortoCircuito) Pubblichiamo questo lungo articolo tradotto da Internazionale poichè fornisce un quadro esaustivo della situazione in Germania. Al netto della pars costruens, che non va oltre lo stato di cose presente, è un punto dal quale partire per renderci conto che non esiste la terra promessa e che dobbiamo organizzarci globalmente. Philippe Legrain, Prospect, Regno Unito Investimenti scarsi, infrastrutture fatiscenti, un sistema scolastico in declino. L’economia tedesca, che per anni è stata presa a modello in tutta Europa, è più fragile di quanto sembri. E troppo dipendente da esportazioni e bassi salari Nel 1999, quando l’euro fu introdotto…
]]>
GLOBAL CRISISThu, 20 Nov 2014 14:51:19 +0000
Sul "Giovane Favoloso" http://www.infoaut.org/index.php/blog/kinoglaz/item/13297-sul-giovane-favolosohttp://www.infoaut.org/index.php/blog/kinoglaz/item/13297-sul-giovane-favolosoSul
Questo è il primo di una serie di testi che pubblichiamo sulla scorta del recente film di Martone su Leopardi. “Sul Giovane Favoloso” è dunque la prima puntata di un tentativo di sfruttare lo spazio di dibattito e intervento che si è aperto, anche tra compagni, dopo l’uscita del film di Martone. “Sul Giovane Favoloso” entra nel merito del lavoro particolare di Martone e Germano, “Su Giacomo Leopardi” sarà la seconda puntata, la quale invece cerca di essere una velocissima occasione per affrontare Leopardi più da vicino, non mediante il film. È come se rispondesse alla domanda: perché ci può…
]]>
CinemaThu, 20 Nov 2014 14:46:27 +0000
Lo Stato palestinese tra riconoscimento e opportunismo della comunità internazionalehttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/13296-lo-stato-palestinese-tra-riconoscimento-e-opportunismo-della-comunità-internazionalehttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/13296-lo-stato-palestinese-tra-riconoscimento-e-opportunismo-della-comunità-internazionaleA proposito del recente riconoscimento della Stato palestinese da parte di alcuni paesi europei, pubblichiamo un commento "a caldo" inviatoci da Mjriam, membro del Palestinian Youth Movement (PYM): Così, dopo la Svezia e il Regno Unito anche la Spagna ha "riconosciuto lo Stato palestinese" con un voto non vincolante. Ho letto tanti commenti entusiasti e ho ricevuto le più svariate “petizioni” per chiedere anche in Italia questo benedetto "riconoscimento". Mentre Gerusalemme brucia e la Palestina tutta resiste alla brutalità sionista, mezzo mondo si congratula per il “successo” spagnolo e ci si adopera ancora più convinti per ottenere gli stessi risultati…]]>CONFLITTI GLOBALIThu, 20 Nov 2014 14:09:59 +0000Cronaca appassionata di una resistenza possibilehttp://www.infoaut.org/index.php/blog/italian-connection/item/13295-cronaca-appassionata-di-una-resistenza-possibilehttp://www.infoaut.org/index.php/blog/italian-connection/item/13295-cronaca-appassionata-di-una-resistenza-possibileCronaca appassionata di una resistenza possibile
È lunedì mattina. Il cielo è grigio, le strade sono battute da una pioggia incessante. L’annunciata settimana di sgomberi sta per cominciare. In molti quartieri di case popolari di Milano gli abitanti, occupanti e non solo, si sono organizzati per fare colazione insieme, per non restare soli, per superare la paura di perdere la casa, per essere pronti a reagire nel caso di arrivo della polizia. Ore 9.00 - Camionette in via Vespri Siciliani, quartiere Giambellino. Stanno sgomberando una famiglia con tre bambini. Alcuni solidali arrivano sul posto e trovano molti abitanti del palazzo scesi per strada davanti ad un…
]]>
ITALIAN CONNECTIONThu, 20 Nov 2014 13:41:00 +0000
Ad Arquata bloccati esproprio e cantiere. In Regione parziale retromarcia sull’operahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/no-tavabenicomuni/item/13294-ad-arquata-bloccati-esproprio-e-cantiere-in-regione-parziale-retromarcia-sull’operahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/no-tavabenicomuni/item/13294-ad-arquata-bloccati-esproprio-e-cantiere-in-regione-parziale-retromarcia-sull’operaAd Arquata bloccati esproprio e cantiere. In Regione parziale retromarcia sull’opera
Puntuali come da tradizione una settantina di No Tav – Terzo Valico hanno partecipato ieri alla giornata di blocco dell’esproprio di parte del terreno su cui sorge il Presidio No Tav di Radimero ad Arquata. Nonostante Cociv avesse annunciato tramite nota stampa l’intenzione di rimandare l’esproprio, i comitati hanno deciso ugualmente di esserci, non potendosi fidare del consorzio costruttore del Terzo Valico. Così le strade di accesso al cantiere sono state bloccate per impedire l’arrivo dei tecnici del Cociv e determinando di fatto una giornata di blocco delle attività del cantiere. Area dove è bene ricordare che nessuno si ammazza…
]]>
NO TAV&BENI COMUNIThu, 20 Nov 2014 13:39:58 +0000
Università di Torino: vietato parlare di Palestina?http://www.infoaut.org/index.php/blog/saperi/item/13293-università-di-torinovietato-parlare-di-palestina?http://www.infoaut.org/index.php/blog/saperi/item/13293-università-di-torinovietato-parlare-di-palestina?Un commento del Cua di Torino alla notizia, riportata oggi da diversi quotidiani locali, di una docente della facoltà di Lingue all'Università di Torino che si è rifiutata di presiedere la seduta di laurea di due studentesse che presentavano una tesi sulla Palestina: Alcuni anni fa - era il 2005 - organizzammo diverse iniziative e petizioni perché fosse impedito l'invito di rappresentanti istituzionali di Israele a iniziative o lezioni organizzate dalle facoltà di Torino. La nostra posizione era un chiaro rifiuto alla presenza di sionisti e oppressori promotori dell'apartheid in Palestina: per noi non esiste l'ebreo o il non ebreo -…]]>SAPERIThu, 20 Nov 2014 12:12:41 +0000Demolire case per la sicurezzahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/13292-demolire-case-per-la-sicurezzahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/13292-demolire-case-per-la-sicurezza«Ci saranno altre demolizioni di case – ha avvertito il premier Netanyahu – Siamo determinati a riportare la sicurezza a Gerusalemme…Non tollereremo attacchi ai nostri cittadini» Benyamin Netanyahu ieri ha visitato un nuovo comando di polizia a Gerusalemme, dove operano unità speciali per monitorare ogni punto e ogni movimento nella zona araba della città. Tra strette di mano e le spiegazioni del sindaco Nir Barkat, il premier israeliano ha ribadito la linea dura annunciata l’altra sera dopo l’attentato compiuto da due palestinesi nella sinagoga di Har Nof in cui sono stati uccisi quattro rabbini e un agente di polizia (Zidan…]]>CONFLITTI GLOBALIThu, 20 Nov 2014 10:00:09 +0000