HomeInfoaut 3.0 informazione di parte facciamo movimento per il movimentohttp://www.infoaut.orgMon, 26 Sep 2016 13:47:46 +0000Joomla! 1.5 - Open Source Content Managementit-itL'onda d'urtohttp://www.infoaut.org/index.php/blog/culture/item/17645-londa-durtohttp://www.infoaut.org/index.php/blog/culture/item/17645-londa-durto di Marc Tibaldi Radio Onda d’Urto, L’onda d’urto. Autobiografia di una radio in movimento, ed. Agenzia X, Milano, 2016, pp. 224, € 15,00 Radio Onda d’Urto è un laboratorio di comunicazione e di connessioni unico e innovativo nel panorama internazionale. Una rete comunicativa e un propulsore di conflitto sociale, una macchina immaginativa non omologata che riesce a fare movimento e a essere nel movimento, che nasce in uno dei distretti industriali italiani più difficili da analizzare – quello bresciano e lombardo in generale –  caratterizzato da una trasformazione capitalista incessante che mette a dura prova le lotte delle nuove soggettività ribelli. Trent’anni…]]>CULTURESun, 25 Sep 2016 22:01:02 +0000La protesta degli universitari in Sudafricahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/varie/item/17644-la-protesta-degli-universitari-in-sudafricahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/varie/item/17644-la-protesta-degli-universitari-in-sudafrica La decisione di aumentare le tasse ha scatenato la rabbia degli universitari dei principali atenei sudafricani, che si battono per un’istruzione equa e paritaria Gli studenti delle principali università sudafricane protestano contro l’aumento delle tasse universitarie. Credit: Siphiwe Sibeko Non si placano le proteste degli studenti universitari sudafricani scoppiate martedì 20 settembre 2016, dopo l’annuncio del ministro dell’Istruzione superiore, Iama Nzimande, di un aumento delle tasse universitarie per l’anno accademico 2016-2017. In una conferenza stampa organizzata a Pretoria lunedì 19 settembre, il ministro ha sottolineato che spetterà alle università sudafricane applicare l’aumento sulle tasse accademiche – che dovrebbe aggirarsi intorno…]]>varieSun, 25 Sep 2016 21:32:56 +0000Difendere la Zad - Un appello alla solidarietà internazionale 8 e 9 ottobre 2016http://www.infoaut.org/index.php/blog/varie/item/17643-difendere-la-zad-un-appello-alla-solidarietà-internazionale-8-e-9-ottobre-2016http://www.infoaut.org/index.php/blog/varie/item/17643-difendere-la-zad-un-appello-alla-solidarietà-internazionale-8-e-9-ottobre-2016Da oltre 50 anni, agricoltori e abitanti della Zad hanno resistito alla costruzione di un nuovo aeroporto per la città di Nantes (che tra l’altro ne ha già uno). Su queste fertili terre, foreste e paludi – che la multinazionale Vinci vuole coprire di cemento – un esperimento per reinventare la vita quotidiana sta fiorendo. Attivisti radicali da tutto il mondo, agricoltori locali e abitanti della zona, gruppi di cittadini, sindacalisti e scienziati naturalisti, rifugiati e scappati di casa, squatter e attivisti ecologisti, e molti altri si stanno organizzando per proteggere i duemila ettari di terra dall’aeroporto e il suo…]]>varieSun, 25 Sep 2016 21:04:04 +0000La lotta dei risparmiatori truffati bussa a casa Boschihttp://www.infoaut.org/index.php/blog/precariato-sociale/item/17642-la-lotta-dei-risparmiatori-truffati-bussa-a-casa-boschihttp://www.infoaut.org/index.php/blog/precariato-sociale/item/17642-la-lotta-dei-risparmiatori-truffati-bussa-a-casa-boschiLa lotta dei risparmiatori truffati bussa a casa Boschi
"PD colluso con le banche", "PD partito dittatoriale salva la sua banca azzera il risparmio", "Boschi carogna ritorna nella fogna": questi sono alcuni degli slogan scritti sugli striscioni e urlati a gran voce dai tanti risparmiatori che sono arrivati a Laterina per manifestare davanti alla casa della sacra famiglia Boschi. In Argentina lo chiamano eacrache questo tipo di iniziative contro i militari della dittatura, qua il significato è lo stesso: individuare il nemico, cioè il diretto responsabile del furto dei risparmi di migliaia e migliaia di famiglie di lavoratori, e andarlo a stanare dove vive, nelle ville costruite con i…
]]>
PRECARIATO SOCIALESun, 25 Sep 2016 17:33:36 +0000
Messico: le tracce di un popolo che non smette di resistere.http://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/17640-messico-le-tracce-di-un-popolo-che-non-smette-di-resisterehttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/17640-messico-le-tracce-di-un-popolo-che-non-smette-di-resistereMessico: le tracce di un popolo che non smette di resistere.
Il 26 Settembre saranno due anni da quando la polizia dello stato di Guerrero, insieme ad un cartello del narcotraffico forte in questo Stato hanno fatto sparire 43 ragazzi, il caso di Ayozinapaportato alla luce dalla lotta dei loro compagni. A 2 anni dalla loro scomparsa ancora non si sa niente.Così come i 43 in Messico i desaparecidos sono migliaia, si calcola che nel solo governo di Peña Nieto si siano perse le tracce di circa 70000 persone.Numeri da guerra, da guerra contro il popolo come la definiscono gli Zapatisti. Quello che sta accadendo da anni in Messico è una…
]]>
CONFLITTI GLOBALISun, 25 Sep 2016 10:07:23 +0000
Viareggio. Arrivano i decreti penali di condanna per corteo contro Salvinihttp://www.infoaut.org/index.php/blog/comunicati/item/17639-viareggio-arrivano-i-decreti-penali-di-condanna-per-corteo-contro-salvinihttp://www.infoaut.org/index.php/blog/comunicati/item/17639-viareggio-arrivano-i-decreti-penali-di-condanna-per-corteo-contro-salviniComunicato del gruppo autonomo Viareggio sui decreti penali di condanna per corteo contro Salvini Nei giorni scorsi sono state notificate a 28 persone dei decreti penali di condanna riguardanti la mobilitazione dell'anno scorso contro il provocatore Salvini, una manifestazione spontanea che vide in piazza spontaneamente centinaia e centinaia di persone (molte di più di quelle presenti al comizio del provocatore leghista). Il decreto penale di condanna è una spregevole forma giuridica di repressione che appunto giudica senza processo gli accusati, questo obrobrio diventa ancora più squallido quando il capo di imputazione è come in questo caso adunata sediziosa e corteo…]]>COMUNICATISun, 25 Sep 2016 09:10:03 +0000Spagna: la crisi politica e quella di Podemoshttp://www.infoaut.org/index.php/blog/notes/item/17636-spagna-la-crisi-politica-e-quella-di-podemoshttp://www.infoaut.org/index.php/blog/notes/item/17636-spagna-la-crisi-politica-e-quella-di-podemosTraduciamo questo articolo di Aleix Romero, storiografo e articolista per la rivista online e cartacea "Diagonal", che fotografa lucidamente la congiuntura politica e sociale della Spagna oggi, in cui la tenuta sistemica fa da contraltare con le lacerazioni interne al partito di Iglesias, sopraggiunte a seguito dell' ascesa nel pantheon parlamentare, e che vanno di pari passo con una debolezza cronica delle mobilitazioni dal basso degli ultimi mesi capaci di mettere in discussione gli asset istituzionali. Buona lettura Gli oltre 300 giorni che si strascinano senza un Governo eletto rappresentano un fatto senza precedenti negli ultimi quaranta anni, ma questa…]]>NOTESSun, 25 Sep 2016 07:36:40 +0000Siria, fallisce la tregua. Aggiornamenti dal corrispondente in Rojavahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/17635-siria-fallisce-la-tregua-aggiornamenti-dal-corrispondente-in-rojavahttp://www.infoaut.org/index.php/blog/conflitti-globali/item/17635-siria-fallisce-la-tregua-aggiornamenti-dal-corrispondente-in-rojavaPubblichiamo alcuni nuovi aggiornamenti audio e scritti del corrispondente di Infoaut e Radio Onda d'Urto in Rojava in merito alla situazione del conflitto siriano, in continua evoluzione in queste ore, e a quella dei diversi attori in campo. Dopo le continue violazioni del cessate il fuoco avvenute nei giorni scorsi (qui un approfondimento in proposito), è infatti fallita definitivamente la tregua proclamata solo alcuni giorni fa da USA e Russia. 1. Il primo aggiornamento riguarda la situazione interna allo Stato Islamico, che inizia a scricchiolare anche nelle città che controlla, come Mosul, Raqqa o i villaggi vicino Bab, tra disertori…]]>CONFLITTI GLOBALIFri, 23 Sep 2016 15:35:27 +0000A fianco di Nicoletta continuiamo la lotta: avanti No Tav!http://www.infoaut.org/index.php/blog/no-tavabenicomuni/item/17634-a-fianco-di-nicoletta-continuiamo-la-lotta-avanti-no-tavhttp://www.infoaut.org/index.php/blog/no-tavabenicomuni/item/17634-a-fianco-di-nicoletta-continuiamo-la-lotta-avanti-no-tavA fianco di Nicoletta continuiamo la lotta: avanti No Tav!
Si è conclusa con un muro popolare la giornata di ieri, densa di emozioni e determinazione. A trainare sulla via della resistenza, come tante altre volte in questi anni, è Nicoletta. Si segna un punto importante in queste ore, che richiede la massima attenzione del Movimento No Tav e delle lotte di questo Paese che si vedono colpite dal meccanismo repressivo. Questo è il punto di cui non si vuole parlare sui media, quello dove il vaso colmo si vuota di rabbia e si riempie di valori positivi come la libertà e il diritto di rivendicarla per una causa giusta.…
]]>
NO TAV&BENI COMUNIFri, 23 Sep 2016 15:28:56 +0000
Bagnoli arriva a Roma, in mille in piazza contro Renzi e commissariamentohttp://www.infoaut.org/index.php/blog/no-tavabenicomuni/item/17633-bagnoli-arriva-a-roma-in-mille-in-piazza-contro-renzi-e-commissariamentohttp://www.infoaut.org/index.php/blog/no-tavabenicomuni/item/17633-bagnoli-arriva-a-roma-in-mille-in-piazza-contro-renzi-e-commissariamentoIn centinaia hanno sfilato oggi a Roma, portando con forza le ragioni delle assemblee popolari di Bagnoli, quartiere di Napoli. Le assemblee da mesi si oppongono alle pratiche di esproprio di territorio fisico e decisionalità politica messe in campo dal governo Renzi, chiedendo il ritiro del commissariamento imposto da Palazzo Chigi e rivendicando il diritto di autodeterminazione del proprio territorio. La vicenda di Bagnoli, commissariata con il fine governativo di imporre le proprie ricette senza confronto alcuno con le reali esigenze della popolazione, è diventata ormai paradigma dell'arroganza del governo Renzi contro i territori, incarnato nello Sblocca Italia e nel…]]>NO TAV&BENI COMUNIFri, 23 Sep 2016 15:01:02 +0000